Conferenza dei Presidenti 

La Conferenza dei Presidenti (CdP) è formata dal(la) Presidente, dal(la) Primo/a vicepresidente e dai Presidenti dei gruppi politici. La CdP prepara i lavori e facilita la ricerca di un consenso politico sulle decisioni che devono essere adottate dagli altri organi costitutivi del CdR (l'Assemblea plenaria, l'Ufficio di presidenza e le commissioni).

La Conferenza dei Presidenti si riunisce prima di ogni riunione dell'Ufficio di presidenza, in genere lo stesso giorno. Vengono inoltre organizzate riunioni straordinarie a Bruxelles o all'estero, in particolare due volte l'anno nel paese dell'UE che esercita la presidenza del Consiglio dell'UE.

Sommario

​Qual è la sua composizione?

La Conferenza dei Presidenti è composta da: 

  • Presidente 
  • Primo/a vicepresidente 
  • Presidenti dei gruppi politici 

I Presidenti dei gruppi politici possono essere rappresentati da un membro del loro gruppo.

Quali sono i compiti della Conferenza dei Presidenti?

La Conferenza dei Presidenti discute di ogni questione sottopostale dal(la) Presidente, al fine di predisporre e facilitare la ricerca di un consenso politico sulle decisioni che devono essere assunte dagli altri organi costitutivi del Comitato. Nella sua comunicazione all'Ufficio di presidenza, il/la Presidente riferisce in merito alle discussioni svoltesi alla riunione della Conferenza dei Presidenti.

Qual è la durata del mandato politico della Conferenza dei Presidenti?

Il mandato della Conferenza dei Presidenti, come quello del(la) Presidente e dell'Ufficio di presidenza, dura due anni e mezzo.

Documenti

Condividi:
Back to top