Partenariato orientale (Corleap)  

Istituita dal CdR nel 2011, la Conferenza degli enti regionali e locali per il partenariato orientale (Corleap) è il forum politico degli enti regionali e locali dell'Unione europea e dei paesi del partenariato orientale.

La Corleap è l'unica piattaforma dell'UE a offrire l'opportunità di discutere il contributo delle città e delle regioni allo sviluppo del partenariato orientale

Quali sono i paesi interessati?

Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Georgia, Repubblica di Moldova e Ucraina.

Qual è l'obiettivo della Corleap?

La Corleap si propone di:

  • coordinare la rappresentanza degli enti regionali e locali nell'ambito del partenariato orientale
  • integrare e sostenere gli sforzi da parte delle istituzioni dell'UE e di altre parti interessate nell'attuazione della politica europea di vicinato
  • diffondere le idee in grado di avvicinare maggiormente all'UE i paesi partner e promuovere le riforme interne e lo sviluppo di capacità a livello locale e regionale

Come funziona?

La Corleap opera come una "piattaforma di cooperazione territoriale". Le associazioni regionali e locali dei paesi partner sono i punti di contatto per la Corleap nei rispettivi paesi, mentre il CdR rappresenta il punto di contatto naturale per le istituzioni dell'UE. Ciò consente alla Corleap di raccogliere e condividere informazioni pertinenti per la dimensione regionale e locale del partenariato orientale.

Da chi è composta?

La Corleap è composta da 36 rappresentanti politici regionali e locali: 18 membri del CdR e 18 rappresentanti dei sei paesi partner orientali.

Ogni paese partner orientale ha tre seggi. I seggi dell'UE sono distribuiti in base alla composizione politica del CdR e suddivisi tra i suoi cinque gruppi politici: Partito popolare europeo (PPE), Partito del socialismo europeo (PSE), Alleanza dei democratici e dei liberali per l'Europa (ALDE), Alleanza europea (AE) e Conservatori e riformisti europei (ECR).

Nell'intervallo tra le riunioni annuali della Corleap, un ufficio di presidenza funge da organo direttivo. L'ufficio di presidenza, che ha il compito di coordinare i lavori della Corleap e di svolgere un'azione di monitoraggio sulle sue attività, relazioni e risoluzioni, è composto da sei membri in rappresentanza dei paesi partner e da sei membri del CdR in rappresentanza dell'Unione europea.

No results.