Le città e le regioni dell'UE protagoniste della Settimana verde 2019  
Il membro del CdR e presidente della regione Masovia Adam Struzik presiede all'inaugurazione ufficiale della Settimana verde 2019 a Varsavia

Si è aperta a Varsavia la Settimana verde, la più grande manifestazione annuale dedicata alle politiche ambientali in Europa, alla presenza dell'organizzatore della cerimonia di inaugurazione Adam Struzik (PL/PPE). Quest'anno il tema centrale dell'evento è l'attuazione delle politiche ambientali. Le città e le regioni dell'UE, cui spetta in larga misura la responsabilità di attuare queste politiche in Europa, prenderanno la parola non solo per lamentare le attuali carenze in materia di rispetto delle normative ambientali, ma anche per dare dimostrazione di che cosa sia un'attuazione riuscita. Il Presidente del Comitato europeo delle regioni Karl-Heinz Lambertz presenterà in sintesi i risultati e le sfide in materia di ambiente in vista della sessione conclusiva della Settimana verde 2019 , che si terrà a Bruxelles il 17 maggio .

Oggi la politica ambientale rappresenta una delle realizzazioni più solide del processo di integrazione europea. L'Europa accoglie la rete di coordinamento delle aree protette più vasta al mondo, dal momento che è in larga misura riuscita a proteggere specie e habitat minacciati di estinzione, a ripristinare gli ecosistemi e ad ottenere un'agricoltura, una pesca e una silvicoltura più sostenibili. Malgrado questi sforzi, il capitale naturale registra un progressivo degrado: l'inquinamento atmosferico ha un fortissimo impatto sulla salute dei cittadini, un terzo del territorio dell'UE soffre di stress idrico e in molti Stati membri la carenza di risorse idriche appare preoccupante.

L'edizione 2019 della Settimana verde mette in primo piano il processo di attuazione delle politiche ambientali. Il Presidente Karl-Heinz Lambertz e vari membri del CdR pronunceranno degli interventi per condividere con i partecipanti le loro esperienze e preoccupazioni.

Adam Struzik (PL/PPE) , presidente della regione Masovia, ha presieduto alla cerimonia di inaugurazione della Settimana verde 2019, che si è tenuta il 13 maggio a Varsavia, e ha dichiarato: " Il degrado della biodiversità e gli effetti negativi dei cambiamenti climatici sull'ambiente riguardano tutti noi. Trattandosi di un problema su scala mondiale, dobbiamo garantire tutti insieme una migliore protezione dell'ambiente in ogni angolo del pianeta. Al tempo stesso, in quanto leader locali e regionali, dobbiamo anche agire a livello individuale per garantire un'attuazione efficiente della normativa ambientale nei nostri territori, in modo da creare un ambiente quanto più sano possibile per i nostri concittadini ."

Roby Biwer (LU/PSE) , consigliere comunale di Bettembourg, è intervenuto all'evento di Varsavia in qualità di relatore di un parere del CdR sul tema della biodiversità , sottolineando che " la biodiversità dovrebbe essere considerata il fondamento della nostra salute e del nostro benessere. Sulla biodiversità si basa il funzionamento degli ecosistemi da cui dipendiamo e, dato che essa costituisce l'ambiente in cui viviamo, è nostro dovere proteggerla, imparando a vivere in armonia con i nostri ecosistemi. Malgrado le difficoltà che dobbiamo affrontare nell'attuare la legislazione ambientale, noi enti locali e regionali continuiamo a combattere in prima linea per le politiche ambientali. Siamo quindi impegnati a dare il nostro contributo per ottenere una conformità alle norme ambientali più efficiente ed efficace all'interno delle nostre comunità ."

Il 15 maggio il Comitato europeo delle regioni organizzerà a Bruxelles la cerimonia di premiazione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti alla presenza del membro della giuria del premio André Van de Nadort (NL/PSE) , sindaco di Weststellingwerf e relatore del parere del CdR sulla Strategia europea per la plastica nell'economia circolare .

Il Comitato europeo delle regioni ha adottato di recente un parere sul tema Verso un 8º Programma d'azione in materia di ambiente . Il relatore Cor Lamers (NL/PPE) , sindaco di Schiedam e presidente della commissione Ambiente, cambiamenti climatici ed energia (ENVE) del CdR, illustrerà le principali proposte formulate nel suo documento il 16 maggio, nell'ambito di un evento della Settimana verde intitolato Il futuro della politica ambientale: una migliore integrazione e un'attuazione più efficace a livello locale e regionale. Una sintesi delle proposte del CdR per il prossimo programma d'azione in materia di ambiente è disponibile qui .

Nell'aprile 2019 la Commissione europea ha pubblicato una serie di relazioni sullo stato di attuazione della legislazione ambientale in Europa. Questo riesame dell'attuazione delle politiche ambientali comprende una panoramica dei progressi compiuti da ciascuno Stato membro nell'attuare la legislazione ambientale, individua le principali lacune e raccomanda una serie di azioni prioritarie.

Contatti stampa: david.crous@cor.europa.eu / +32 (0) 470 88 10 37