Cliccare qui per ottenere una traduzione automatica del testo sottostante.
Il premio Regione imprenditoriale europea 2023 mette in primo piano le comunità resilienti  

Il Comitato europeo delle regioni (CdR) lancia un invito a presentare candidature per il premio Regione imprenditoriale europea (EER) 2023. Nel quadro del tema generale L'imprenditoria e le comunità resilienti , le città, le regioni e i comuni possono presentare strategie su come intendono sostenere le PMI nei prossimi due anni. Il termine per la presentazione delle candidature è il 29 marzo 2022.

Michael Murphy (IE/PPE), sindaco di Clonmel e presidente della commissione Politica economica (ECON) del CdR, ha annunciato che sono aperte le candidature per il premio EER 2023 durante l' Assemblea delle PMI 2021 , l'evento più importante per le piccole e medie imprese (PMI) in Europa, organizzato dalla Commissione europea in collaborazione con la presidenza slovena del Consiglio dell'UE.  

" Di fronte al ritmo diseguale della ripresa economica nell'Unione europea, le regioni e i territori le cui società sono dotate di spirito imprenditoriale hanno maggiori capacità di superare le crisi e di tornare più rapidamente sulla via della crescita. Per questo motivo il Comitato europeo delle regioni ha deciso di incentrare il premio EER 2023 sull'imprenditorialità e le comunità resilienti. Dobbiamo ricostruire meglio insieme, ponendo le PMI al centro della ripresa europea ", ha dichiarato Murphy.

Nel quadro dell'Assemblea delle PMI 2021, la commissione ECON ha organizzato un seminario sul tema Il ruolo delle PMI nelle politiche industriali basate sul territorio . Dall'evento è emerso che, per essere efficaci, le politiche industriali e dell'innovazione dell'UE devono non solo essere favorevoli alle PMI, ma anche tenere conto delle specificità di ogni territorio, riconoscendo il ruolo degli attori e delle parti interessate territoriali nell'agevolare una ripresa trainata dall'innovazione, dalla collaborazione e dalla creazione di reti delle PMI.

Nel corso del seminario Eddy Van Hijum (NL/PPE), assessore per l'Economia, le finanze e l'Europa della provincia di Overijssel e relatore del CdR sulla strategia per le PMI , ha dichiarato: " Per molte PMI la pandemia non è finita, in quanto oggi ci troviamo di fronte a una nuova ondata di coronavirus . Ciò significa che anche noi, in quanto enti locali e regionali, abbiamo la responsabilità di aiutare le PMI, che svolgono un ruolo di primo piano nelle nostre regioni e possono contribuire a plasmare il nostro futuro. Sono lieto di constatare che il prossimo premio EER riconosce questo aspetto e interpella le regioni riguardo alla loro politica di ripresa."

I dettagli e le informazioni sulle modalità di candidatura per il premio EER 2023 sono disponibili qui e nella pagina web dedicata .

Qualche informazione in più

Il premio Regione imprenditoriale europea (EER) è un progetto che seleziona e premia ogni anno fino a tre territori dell'UE che dimostrano di avere una strategia imprenditoriale eccellente e innovativa, indipendentemente dalla loro dimensione, dal loro livello di ricchezza e dalle loro competenze. Ai territori che presentano il progetto più credibile, lungimirante e promettente viene conferito il marchio di Regione imprenditoriale europea per l'anno successivo.

Il marchio Regione imprenditoriale europea è stato creato in collaborazione con la Commissione europea ed è sostenuto da parti interessate a livello dell'UE, come l'Unione europea dell'artigianato e delle piccole e medie imprese , Eurochambres , Social Economy Europe e l'Associazione europea delle agenzie di sviluppo regionale (EURADA) .

La giuria, composta da membri del CdR, rappresentanti delle istituzioni dell'UE, parti sociali e associazioni territoriali, monitorerà l'attuazione delle strategie regionali premiate per tutto il 2022 e il 2023, con l'obiettivo di offrire ai vincitori un punto di vista esterno e obiettivo sulle loro politiche e sui progressi compiuti nel corso dell'anno.

I vincitori dell'ultimo premio EER, che per via della situazione pandemica ha riunito le edizioni 2021 e 2022, sono: i comuni di Castelo Branco (Portogallo) e di Gabrovo (Bulgaria), e le regioni Helsinki-Uusimaa (Finlandia), Madrid (Spagna), Provenza-Alpi-Costa Azzurra (Francia) e Slesia (Polonia).

I vincitori dell'edizione 2023 saranno annunciati nel corso della sessione plenaria del CdR di giugno 2022.

Maggiori informazioni sul premio Regione imprenditoriale europea, compreso un elenco dei vincitori delle edizioni precedenti dal 2011, sono disponibili qui .

Contatti:

Piotr Zajaczkowski
Tel. +32 (0)2 282 2401
eer-cdr@cor.europa.eu

Per le richieste di informazioni da parte della stampa:

Matteo Miglietta

Tel. +32 (0)2 282 2440

Cell. +32 (0)470 895382

matteo.miglietta@cor.europa.eu

Share: