Regione imprenditoriale europea (EER) 

L'iniziativa Regione imprenditoriale europea (EER) è un progetto che seleziona e premia le regioni e le città dell'UE che dimostrano di avere una strategia imprenditoriale eccellente e innovativa, indipendentemente dalla loro dimensione, dalla loro ricchezza e dalle loro competenze. Ogni anno alle regioni e alle città che presentano la visione strategica più credibile, lungimirante e promettente viene attribuito il marchio EER per quell'anno.

Sommario

​Il marchio EER

Il marchio EER è stato creato in collaborazione con la Commissione europea e ha il sostegno di parti interessate a livello dell'UE, come SMEunited , Eurochambres , Social Economy Europe e l' Associazione europea delle agenzie di sviluppo regionale (EURADA) , ed è aperto a ogni organizzazione pronta a contribuire a raggiungerne gli obiettivi.

Premio EER 2021-2022 

Il premio EER per gli anni 2021-2022 è stato assegnato ai seguenti territori:

  • Comune di Castelo Branco (Portogallo)
  • Comune di Gabrovo (Bulgaria)
  • Regione di Helsinki-Uusimaa (Finlandia)
  • Regione di Madrid (Spagna)
  • Provenza-Alpi-Costa Azzurra (Francia)
  • Slesia (Polonia)

Premio EER - Come candidarsi

Ammissibilità

  • Possono candidarsi, indipendentemente dalle loro dimensioni, dalla loro ricchezza e dalle loro competenze specifiche, tutti i territori degli Stati membri dell'UE, compresi i comuni e le città, nonché i territori transfrontalieri dotati di personalità giuridica, come i GECT e le euroregioni, che abbiano i seguenti requisiti:
  • competenze politiche (non necessariamente competenze legislative)
  • capacità di attuare una visione imprenditoriale complessiva
  • le candidature non sono soggette a vincoli legati alle dimensioni, alla ricchezza o a competenze specifiche.
  • Possono candidarsi territori che già registrano buoni risultati e quelli impegnati ad attuare i cambiamenti necessari.

Le regioni transfrontaliere sono particolarmente incoraggiate a presentare la loro candidatura.

Documenti necessari

  • modulo di domanda
  • scheda descrittiva del territorio candidato
  • profilo della visione politica del territorio candidato
  • descrizione del meccanismo di governance previsto per garantire un'attuazione efficiente delle azioni EER
  • piano d'azione
  • piano di comunicazione
  • dichiarazione di impegno politico che dimostri che la strategia EER del territorio candidato gode del sostegno dei suoi organi di dirigenza politica (ad es. assemblea o giunta regionale o altro organo politico autorizzato).

Procedura di candidatura:

La giuria considera:

  • il bilancio di ciascuna candidatura, le sfide strutturali o territoriali specifiche e le condizioni economiche di partenza
  • la presentazione complessiva della visione strategica esposta nella candidatura.

Per maggiori informazioni su come presentare la candidatura, si prega di consultare la sezione qui sotto.

Giuria

La giuria si compone di dodici membri (esperti del settore e politici) ed è formata da rappresentanti dei seguenti organi e organizzazioni:

Regioni EER

Elenco delle regioni imprenditoriali europee dal 2011:

  • 2011 : Land Brandeburgo (Germania), contea di Kerry (Irlanda) e regione di Murcia (Spagna)
  • 2012 : Catalogna (Spagna), regione di Helsinki-Uusimaa (Finlandia) e regione di Trnava (Slovacchia)
  • 2013 : Nord-Pas de Calais (Francia), Danimarca meridionale e Stiria (Austria)
  • 2014 : Fiandre (Belgio), Marche (Italia) e Brabante settentrionale (Paesi Bassi)
  • 2015 : Lisbona (Portogallo), Irlanda del Nord (Regno Unito) e regione di Valencia (Spagna)
  • 2016 : Glasgow (Regno Unito), Lombardia (Italia) e Małopolska (Polonia)
  • 2017 : Estremadura (Spagna), Bassa Austria (Austria) e Grecia occidentale (Grecia)
  • 2018 : Macedonia centrale (Grecia), Ile-de-France (Francia) e Irlanda settentrionale e occidentale
  • 2019 : Asturie (Spagna), Gelderland (Paesi Bassi) e Tessaglia (Grecia)
  • 2020 : città di Danzica e regione Pomerania (Polonia), regione di Göteborg (Svezia) e Navarra (Spagna)
  • 2021   - 2022:  comune di Castelo Branco (Portogallo), comune di Gabrovo (Bulgaria), regione Helsinki-Uusimaa (Finlandia), regione Madrid (Spagna), Provenza-Alpi-Costa Azzurra (Francia), Slesia (Polonia).

Documenti

Attualità

Contenuti multimediali

Entrepreneurial societies make resilient regions - European Entrepreneurial Region 2021

 

Per vedere altro materiale

  • Entrepreneurial societies make resilient regions - European Entrepreneurial Region 2021
    Entrepreneurial societies make resilient regions - European Entrepreneurial Region 2021
  • Gelderland, EER 2019
    Gelderland, EER 2019
  • Northern and Western Region of Ireland, EER 2018
    Northern and Western Region of Ireland, EER 2018
  • Central Macedonia Region, EER 2018
    Central Macedonia Region, EER 2018

Seguici

Contatto

Piotr Zajaczkowski, Comitato europeo delle regioni
Share:
Back to top