Green Deal a livello locale: ambasciatori del patto per il clima  

Il Green Deal europeo è la nuova strategia di crescita, intesa a guidare l'UE verso la neutralità climatica entro il 2050. Esso comporta importanti cambiamenti in diversi settori a tutti i livelli: dal clima all'energia, dai trasporti alla protezione della biodiversità, dall'agricoltura a un'economia più circolare. Ogni città e regione deve pertanto essere coinvolta in questa opportunità storica, partecipando in modo proattivo a meccanismi di governance multilivello in cooperazione con i governi nazionali, l'UE, e non da ultimo le regioni limitrofe in tutto il continente.

Il patto europeo per il clima svolge un ruolo decisivo nella piena attuazione del Green Deal. Esso mira a creare una piattaforma aperta e inclusiva attraverso la quale coinvolgere i cittadini e le comunità nell'azione per il clima e l'ambiente. Il patto per il clima si concentrerà sull'azione di sensibilizzazione e di sostegno, per consentire di collegarsi e di sviluppare e attuare collettivamente soluzioni per il clima, grandi e piccole.

Il CdR sta lavorando insieme alla Commissione europea per garantire il successo del patto per il clima. Il Green Deal a livello locale è una nuova iniziativa del Comitato europeo delle regioni che intende porre le città e le regioni al centro del Green Deal europeo e garantire che tanto la strategia dell'UE per la crescita sostenibile quanto i piani per la ripresa dalla crisi della COVID-19 si traducano in finanziamenti diretti per le città e le regioni e in progetti concreti per ogni territorio. L'iniziativa si basa su un gruppo di lavoro e su una serie di attività di comunicazione.

In questo contesto, il CdR ha lanciato un invito a candidarsi come ambasciatore del CdR per il patto per il clima affinché i membri promuovano attivamente il Green Deal nei loro settori attraverso attività politiche e migliori pratiche. Gli ambasciatori, inoltre, forniranno periodicamente un riscontro sull'efficacia delle politiche dell'UE sul campo e promuoveranno l'integrazione verticale. Tutti i membri del CdR possono candidarsi a diventare ambasciatori per il patto per il clima seguendo questo link .

I candidati selezionati entreranno a far parte della rete di ambasciatori del patto per il clima gestita dalla Commissione europea, saranno accreditati, acquisiranno visibilità per la loro azione per il clima sul sito web del Patto e avranno accesso agli strumenti di comunicazione (un kit di comunicazione sul patto sarà disponibile nel 2021). Essi diverranno inviati climatici, parleranno in occasione di eventi internazionali e incoraggeranno le città e le regioni a guidare l'attuazione del Green Deal europeo organizzando a livello locale eventi satellitari del patto per il clima . Gli ambasciatori inoltre riferiranno al gruppo di lavoro Green Deal a livello locale le esperienze, le migliori pratiche e i temi di cui sono testimoni sul campo.

L'invito a diventare ambasciatori del CdR per il patto per il clima è una delle azioni chiave del CdR in questo campo.

Il CdR sostiene inoltre varie iniziative volte a rafforzare il potenziale dei membri del CdR e di altri enti locali e regionali di guidare la transizione verso la neutralità climatica. Ogni azione, impegno o risultato in materia di clima è fondamentale.

Contattateci per ulteriori informazioni.

Adopted Opinions

Opinions currently in discussion

No results.
No results.
Condividi: