Aiutare le regioni e le città a lottare contro il coronavirus  

La pandemia di COVID-19, che ha messo tutto il mondo alla prova, rappresenta al contempo una sfida e un'occasione per decidere come vogliamo ricostruire il nostro futuro. Le pubbliche amministrazioni a tutti i livelli, e in particolare gli enti locali e regionali, sono chiamati a fornire servizi di emergenza, a contenere la diffusione della malattia, ad alleviare per quanto possibile l'impatto sociale ed economico che ne deriva e a coordinare gli sforzi profusi in un'ottica di ripresa. I leader locali e regionali sono in prima linea contro la pandemia, e il Comitato europeo delle regioni appoggia i loro sforzi.

1. Questa piattaforma di scambio e sostegno reciproco raccoglie centinaia di esperienze concrete su come i rappresentanti locali e regionali affrontano la sfida e sostengono le loro imprese e comunità. La piattaforma copre anche la cooperazione transfrontaliera e le esperienze transnazionali.

        

2. La prima relazione annuale sul Barometro regionale e locale fornisce un'analisi fattuale degli effetti della pandemia sulla salute, l'economia, la transizione digitale, gli aspetti sociali e occupazionali, l'ambiente e gli atteggiamenti politici delle comunità locali e regionali. Contiene inoltre una prima valutazione delle risposte politiche a livello UE, nazionale e subnazionale. La relazione e le raccomandazioni politiche del CdR si possono consultare qui di seguito.


3. ​Nell'ambito dei suoi lavori, il CdR presenta regolarmente proposte concrete di azione e iniziative politiche. È assolutamente necessario continuare a lavorare, con un approccio dal basso, per garantire una ripresa inclusiva e sostenibile, imparando dalla crisi a costruire comunità più resilienti. Per saperne di più sulle proposte e le attività politiche del CdR, consultate le rubriche Notizie, Eventi e Pareri.​

No results.
Informazioni correlate
Link
@EU_CoR