Piattaforma di monitoraggio Europa 2020

Logo EU2020 Monitoring PlatformLa piattaforma di monitoraggio Europa 2020 è una rete di regioni e città coordinata dal Comitato delle regioni (CdR).


Il suo compito principale consiste nel monitorare il coinvolgimento degli enti regionali e locali nell'attuazione della strategia Europa 2020.

La rete, istituita nel 2010, è un’iniziativa del CdR volta a garantire che il punto di vista di città, regioni e altri enti locali sia preso in considerazione nella definizione della strategia della Commissione europea per la crescita economica e l'innovazione.

Dal 2013, la piattaforma di monitoraggio svolge l'analisi, da un punto di vista territoriale, di tutte le fasi principali del ciclo di governance economica del semestre europeo.

La piattaforma di monitoraggio consulta regolarmente i propri membri, per via elettronica o mediante l'organizzazione di eventi in cui gli enti regionali e locali possono esprimere le loro opinioni e preoccupazioni in merito alla strategia Europa 2020 e al semestre europeo.

La piattaforma di monitoraggio Europa 2020 persegue in particolare i seguenti obiettivi:

  • coinvolgere gli enti locali e regionali per assicurare una più efficace attuazione delle politiche collegate agli obiettivi di Europa 2020;
  • esaminare la relazione dinamica tra la strategia Europa 2020 e la politica di coesione
  • incoraggiare una più netta differenziazione territoriale dei traguardi e degli obiettivi strategici del semestre europeo, che coinvolga tutti i livelli di governo (europeo, nazionale, regionale e locale); 
  • monitorare il coinvolgimento dei livelli locale e regionale nel processo del semestre europeo, in particolare nell'elaborazione dei programmi nazionali di riforma in ciascuno Stato membro e nell'attuazione delle raccomandazioni specifiche per paese; 
  • seguire le attività di monitoraggio e individuare gli ostacoli incontrati dagli enti locali e regionali nell'attuare la strategia Europa 2020 e le raccomandazioni specifiche per paese; 
  • incentivare lo scambio di informazioni, esperienze e buone pratiche.

************************* 

Chi sono i membri della piattaforma di monitoraggio Europa 2020 e quali funzioni svolgono?

I membri della piattaforma di monitoraggio Europa 2020 vengono scelti tra i 177 enti regionali e locali dei 28 Stati membri dell'UE e svolgono le seguenti funzioni:

  • contribuiscono alla definizione delle posizioni politiche del CdR su Europa 2020 e sulle tematiche connesse con il semestre europeo; 
  • collaborano al processo di monitoraggio della strategia Europa 2020 e del semestre europeo; 
  • si scambiano punti di vista, esperienze e buone pratiche, e apprendono gli uni dagli altri; 
  • collaborano ai progetti realizzati nell'ambito della strategia Europa 2020; 
  • partecipano agli eventi della piattaforma di monitoraggio Europa 2020 (seminari e convegni politici).
La piattaforma di monitoraggio Europa 2020 dispone di un comitato direttivo e di un coordinatore politico, incaricati di orientare l'agenda della piattaforma e riferire sui suoi lavori all'Ufficio di presidenza e alle altre istituzioni.

Il coordinatore politico della piattaforma è Michel DELEBARRE (FR/PSE). Gli altri quattro membri del comitato direttivo sono: Władysław ORTYL (PL/ECR), Paul LINDQUIST (SE/PPE), Kieran MCCARTHY (IE/AE) e Jean-Luc VANRAES (BE/ALDE).

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web della piattaforma di monitoraggio Europa 2020.
Informazioni correlate
Link